Contattaci: info@medmedicine.it

Specializzazione in area medica: Concorso nazionale dal 2014

Specializzazione in area medica: Concorso nazionale dal 2014

Pubblicità

Se stai cercando l’articolo riguardante le graduatorie per la specializzazione in medicina per l’A.A. 2014-2015 visita la pagina: http://medmedicine.it/articoli/news-medicina/online-le-graduatorie-per-laccesso-alle-scuole-di-specializzazione-in-medicina

In data 07/11/13 il senato ha convertito in legge il Decreto Legge 104/13* – “Misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca”, alias Decreto Legge “Carrozza”, che apre la strada ad una rivoluzione riguardante l’accesso alle scuole di specializzazione di area sanitaria ed una riorganizzazione dei corsi di formazione specialistica per medici e laureati del settore sanitario.

In particolare, per la prima volta in Italia, il concorso di accesso alle specializzazioni mediche diventa su graduatoria nazionale.
il MIUR Entro il 31 marzo 2014  è chiamato a riorganizzare classi, tipologie e durata dei corsi di formazione specialistica riducendone in alcuni casi la durata, rispetto a quanto previsto dal DM 1 agosto 2005, con osservanza dei vincoli previsti dalla normativa europea. Altra novità importante è la possibilità per il medico in formazione di specializzarsi anche nelle ASL che non sono polo universitario.

A pag 151 del seguente link trovate  il testo ufficiale dell’articolo 21:   http://www.sanita.ilsole24ore.com/pdf2010/Sanita2/_Oggetti_Correlati/Documenti/In-Parlamento/DL104_OKcamera.pdf **

Numero di posti per la specializzazione

Per quanto riguarda il numero di contratti si attende la legge di stabilità in questi giorni all’esame del parlamento.

Specializzazione in medicina generale

Sfida ancora aperta invece, è la parificazione della formazione in medicina generale con le altre specializzazioni. Si ricorda che in tutta Europa, tranne che in Italia, la medicina di base (medico di famiglia) è considerata alta specializzazione. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/11/07/anche-medici-di-base-in-fuga-allestero-discriminati-siamo-di-serie-b/764813/

La protesta dei neolaureati

In data 07/11/13 si è svolta a Roma una protesta nazionale dei giovani medici in cui il SIGM ha chiesto, al Governo ed a tutte le forze politiche, un’immediata assunzione di responsabilità in tema di programmazione del fabbisogno di professionalità mediche ed investimenti a sostegno giovani generazioni di professionalità mediche e non mediche. 

Fonti e riferimenti

*Fonte: http://www.senato.it/2987

**Altri riferimenti: http://www.sanita.ilsole24ore.com/art/in-parlamento/2013-11-07/carrozza-152959.php?uuid=Abnbod0I

 

medicidibase

Nato il 16/07/1987 a Terlizzi (BA). Maturità scientifica conseguita nel 2006 presso il Liceo Scientifico O. Tedone - Ruvo di Puglia (BA) con voti 100/100. Laureato con lode in Medicina e Chirurgia nel 2012, presso l'Università degli Studi 'G. d'Annunzio' di Chieti-Pescara, discutendo la tesi in oftalmologia con titolo 'STUDIO IN MICROSCOPIA CONFOCALE IN VIVO DELLE GHIANDOLE DI MEIBOMIO NEL GLAUCOMA' con relatore, Prof. Leonardo Mastropasqua. Corsista di Medicina Generale in Puglia da dicembre 2013 ad agosto 2015. Attualmente Specializzando in Oftalmologia presso l'Azienda Consorziale del Policlinico di Bari.