14.3 C
Roma
mercoledì, Ottobre 16, 2019
Home Malattie Infettive

Malattie Infettive

world aids day

Sindrome da Immunodeficienza Acquisita (AIDS)

AIDS - Agente eziologico HIV-1, fa parte della famiglia dei retrovirus, genere lentivirus. Esiste una variante a patogenicità minore, denominato HIV-2, confinato in Africa e...

Enterobatteri

Premessa: in questo articolo saranno trattati gli aspetti microbiologici e non clinici degli enterobatteri. Generalità:  Gli enterobatteri comprendono un grande numero di batteri, 30 generi...
Quinta malattia

Quinta malattia o Eritema infettivo

Il parvovirus aggredisce le cellule nucleate della linea eritroide (precursori e progenitori ematopoietici) in quanto nucleate e in attiva replicazione, condizioni favorevoli alla replicazione virale. Questa predilizione per tali cellule è legata alla presenza del recettore globoside P (o antigene eritrocitario P) e il co-recettore alfa5-beta1 indispensabili per l'adesione e la penetrazione intracellulare
infezioni cutanee

Infezioni cutanee in età pediatrica

Le infezioni  cutanee costituiscono un grande e vasto capitolo che il pediatra, specialista o di libera scelta, si trova spesso ad affrontare nella sua...

Malattia di Lyme

Note storiche: I primi casi di malattia di Lyme furono descritti nel 1976 in un gruppo di bambini del Comune di Old Lyme della Contea...
Neisseria meningìtidis, noto anche come meningococco, è un batterio gram-negativo conosciuto per il suo ruolo come causa della meningite. Infetta soltanto esseri uman ed è l'unica forma di meningite batterica conosciuta che causa epidemie a causa della trasmissibilità per via inalatoria. Diplococco a forma di chicco di caffè.

Meningite

La meningite è l’infiammazione della leptomeninge costituita dalla pia madre, dall'aracnoide e dallo spazio subaracnoidale. La dura madre può essere interessata dal processo infiammatorio per contiguità dando luogo alla pachimeningite.Il processo infiammatorio può estendersi anche all'encefalo ed evolvere in meningoencefalite.

Malattie da prioni

Le malattie prioniche sono delle malattie neurodegenerative a decorso fatale, determinate dall’accumulo cerebrale di una proteina anomala, la proteina Prionica Scrapie (PrPSc), che rappresenta un agente infettivo atipico.

Ebola, due italiani in quarantena

Cosa è l'Ebola Non è una semplice psicosi mediatica; l'Ebola, il più discusso vettore virale, è una drammatica realtà in paesi quali nuova Guinea, Sierra Leone e...

Candidosi: clinica e gestione del paziente

La Candidosi, conosciuta anche come monoliasi, è un’infezione endogena opportunistica che può colpire tanto la cute quanto le mucose. Le micosi sono malattie parassitarie causate...

Altri Articoli

Non perdere le migliori app per medici aggiornate al 2017
Vai alla lista

Ci segui già sui social?