2.5 C
Roma
lunedì, 6 Aprile, 2020
Home Malattie Infettive

Malattie Infettive

Ebola, due italiani in quarantena

Cosa è l'Ebola Non è una semplice psicosi mediatica; l'Ebola, il più discusso vettore virale, è una drammatica realtà in paesi quali nuova Guinea, Sierra Leone e...

Candidosi: clinica e gestione del paziente

La Candidosi, conosciuta anche come monoliasi, è un’infezione endogena opportunistica che può colpire tanto la cute quanto le mucose. Le micosi sono malattie parassitarie causate...
tubercolosi

Tubercolosi

Malattia infettiva, causata dal Mycobacterium Tuberculosis (anche chiamato bacillo di Koch), che interessa prevalentemente il polmone, ma che può interessare qualsiasi organo, dall'apparato gastro-intestinale al tessuto osseo. La trasmissione avviene per via aerea attraverso l'espulsione di goccioline di saliva con i colpi di tosse da parte di pazienti con tubercolosi attiva, ovvero pazienti malati in cui i micobatteri siano in attiva repicazione a livello polmonare.

Scarlattina

Scarlattina Definizione: infezione dovuta allo streptococco beta emolitico di gruppo A (S. pyogenes) produttore dell’esotossina pirogenica. Scarlattina Epidemiologia Tipica malattia pediatrica comunque rara nel periodo neonatale (grazie...

I virus dell’influenza e l’influenza

L’influenza è una malattia infettiva acuta, altamente contagiosa provocata dai virus della famiglia degli Orthomyxovirus; Essi risultano distinti in distinti in influenzavirus A, influenzavirus B ed influenzavirus C. L’influenza è una malattia ubiquitaria che può causare epidemie, circoscritte ai mesi invernali: da Gennaio a Marzo nel nostro emisfero, mentre da Luglio a Settembre in quello Boreale. Le forme pandemiche non capitano annualmente ma cadono ogni 10-30 anni. Il virione ha forma sferica ed è provvisto di peplos in questo sono inserite tre glicoproteine, o peplomeri: l’emoagglutinina (HA), la neuraminidasi (NA) e le proteine M1 ed M2 (quest’ultima formante un canale per il passaggio degli ioni calcio).
infezioni cutanee

Infezioni cutanee in età pediatrica

Le infezioni  cutanee costituiscono un grande e vasto capitolo che il pediatra, specialista o di libera scelta, si trova spesso ad affrontare nella sua...

Malattia di Lyme

Note storiche: I primi casi di malattia di Lyme furono descritti nel 1976 in un gruppo di bambini del Comune di Old Lyme della Contea...

Antibiogramma, linee guida, indicazioni e tecniche interpretative

Definizione di Antibiogramma L'antibiogramma, indicato anche con la sigla ABG, è un esame eseguito in vitro che permette di valutare se un batterio è sensibile ad un...

Enterobatteri

Premessa: in questo articolo saranno trattati gli aspetti microbiologici e non clinici degli enterobatteri. Generalità:  Gli enterobatteri comprendono un grande numero di batteri, 30 generi...

Altri Articoli

Non perdere le migliori app per medici aggiornate al 2017
Vai alla lista

Ci segui già sui social?