14.3 C
Roma
mercoledì, Ottobre 16, 2019
Home Endocrinologia e Metabolismo

Endocrinologia e Metabolismo

Diabete Mellito di tipo 2

Patologia metabolica ad andamento cronico, caratterizzata da costante iperglicemia plasmatica conseguente ad una condizione di insulino resistenza (carenza insulinica relativa) nella fase d'esordio, seguita da una insufficiente produzione d’insulina da parte della beta-cellula. Il tessuto adiposo è organo endocrino in grado di produrre ormoni e citochine, quali il TNF-alpha, la resistina, IL-6, capaci di causare uno stato di infiammazione cronica e insulino-resistenza. Inoltre, nei soggetti affetti da obesità e sindrome metabolica, si riscontrano spesso valori diminuiti di adiponectina e uno stato di leptino resistenza.
Sindrome di Cushing

Sindrome di Cushing

La Sindrome di Cushing è caratterizzata da eccesso cronico di glucocorticoidi (ipercortisolismo), a cui può associarsi anche un eccesso di androgeni e/o mineralcorticoidi. Esistono anche condizioni...

Obesità

Obesità-Definizione Malattia cronica causata da eccesso di massa grassa a diversa deposizione nell’organismo (di tipo androide o ginoide). L’obesità è intesa come aumento di peso corporeo del 20% rispetto al peso ideale, oppure come BMI > 30 Kg/m2. Obesità-Eziologia I fattori genetici sicuramente giocano un ruolo importante nella patogenesi della malattia, ma i fattori ambientali sono sicuramente i principali responsabili dell' obesità. Esistono anche forme secondarie di obesità conseguenti a patologie di natura endocrina o all'assunzione di alcune classi di farmaci.
Malattia di Fabry

Malattia di Fabry

Malattia X-linked recessiva caratterizzata da alterazioni geniche a carico dell’enzima lisosomiale alfa-galattosidasi A localizzato sul braccio lungo del cromosoma X (Xq22) con conseguente accumulo di glicosfingolipidi. Descritta per la prima volta nel 1989 da Anderson e Fabry. La malattia si manifesta nei maschi, ma spesso anche nelle donne eterozigoti.

Il diabete mellito

Diabete Mellito-Definizione Con il termine di Diabete Mellito si identifica un disordine metabolico a diversa eziologia caratterizzato dalla presenza di una patologica iperglicemia cronica, secondaria a un difetto di produzione e/o di azione dell’insulina, che conduce ad una serie di complicanze sistemiche che interessano diversi organi, in particolare occhi, reni, sistema cardiovascolare e sistema nervoso. Diabete mellito-Cenni storici Si deve ad Areteo di Cappadocia, medico dell'antica Grecia, la prima descrizione e la definizione di diabete (100 d.C.).
ipogonadismo

Ipogonadismo Maschile

L’ipogonadismo maschile è una patologia caratterizzata dalla riduzione della funzione testicolare.   RICHIAMI DI FISIOLOGIA Le gonadi maschili hanno due funzioni importanti: -          Ormonale à produzione degli ormoni...
ipotiroidismo

Ipotiroidismo

Ipotiroidismo - Definizione Sindrome da carenza assoluta o relativa degli ormoni tiroidei caratterizzata da diminuzione globale del metabolismo di tutti gli organi, sistemi ed apparati, in...

Farmaci antidiabetici

I farmaci antidiabetici (o ipoglicemizzanti) sono un gruppo di farmaci utilizzati nella terapia del diabete mellito (DM). Nel diabete mellito di tipo 1 l'insulina è la primissima arma a disposizione del medico mentre, nel diabete mellito di tipo 2 i farmaci antidiabetici, rappresentano un punto di arrivo dopo il fallimento della terapia dietetica e della correzione dello stile di vita.
chetoacidosi diabetica

Chetoacidosi diabetica

La chetoacidosi diabetica è uno stato di carenza assoluta o relativa di insulina definita dal riscontro laboratoristico di iperglicemia (> 250 mg/dl), acidosi metabolica (pH <7,3; HCO-3 5 mmol/L) e uno stato di disidratazione. Interessa maggiormente i pazienti affetti da diabete di tipo I, dove rappresenta spesso la manifestazione d'esordio, raramente interessa pazienti affetti da diabete di tipo II.
Glucocorticoidi

Glucocorticoidi: effetti fisiologici e farmacologici

Definizione: i glucocorticoidi sono ormoni secreti dalla corticale del surrene; i derivati di sintesi sono utilizzati in medicina per le proprietà antinfiammatorie. Meccanismo d’azione dei glucocorticoidi si...

Altri Articoli

Non perdere le migliori app per medici aggiornate al 2017
Vai alla lista

Ci segui già sui social?