13.2 C
Roma
domenica, dicembre 17, 2017
Home Autori Articoli di Dr.ssa Serena Manfreda

Dr.ssa Serena Manfreda

15 ARTICOLI 0 COMMENTI
Nata a Gagliano del Capo (LE) il 05/05/1989. Diplomata presso il Liceo Scientifico G.C.Vanini di Casarano (LE) con il massimo dei voti. Laureata con lode in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi "G. d'Annunzio" di Chieti con una tesi dal titolo "Diagnosi, timing terapeutico ed outcome nell'Ischemia intestinale acuta". Ha frequentato nell’estate 2012 il Gross Anatomy Course presso la New York University, per poi tornarci l'anno successivo in qualità di tutor.
I muscoli della gamba si distinguono in:Muscoli anteriori: M. tibiale anteriore, M. estensore lungo dell'alluce, M. estensore lungo delle dita, M. peroniero terzo; Muscoli posteriori: M. tricipite della sura, M. plantare, M. popliteo, M. flessore lungo dell'alluce, M. tibiale posteriore, M. flessore lungo delle dita; Muscoli laterali: M. peroniero lungo, M. peroniero breve.Come i muscoli dell'avambraccio, quelli della gamba...
Qui di seguito abbiamo voluto elencare in maniera schematica ed esaustiva tutti i fori e i canali delle tre fosse craniche (che sono trattate nell'articolo http://medmedicine.it/articoli/93-anatomia/cavita-e-fosse-craniche) e la struttura vascolare e/o nervosa che ci passa attraverso, sperando possa tornare utile per approcciarsi allo studio dell’anatomia umana.L'elenco verrà presentato suddividendo i vari fori e canali in base all'osso cranico in cui si...
Budd-Chiari
La sindrome di Budd-Chiari è una rara condizione patologica che colpisce una persona ogni milione di individui, in un età compresa tra i 20 e i 40 anni, e che sembra manifestarsi con la stessa frequenza in entrambi i sessi. Sindrome di Budd-Chiari – Eziopatogenesi La sindrome di Budd-Chiari è dovuta ad un’alterazione del flusso sanguigno a livello delle vene sovraepatiche,...
I tumori stromali gastrointestinali (GIST) sono dei tumori rari, facenti parte della famiglia dei sarcomi dei tessuti molli e dei visceri. Essi rappresentano circa il 10-15% dei sarcomi e meno dell’1% di tutte le neoplasie maligne, ma sono i tumori mesenchimali più comuni del tratto gastroenterico. La maggior parte di essi sono benigni e solo il 20-30% sono maligni. GIST -...
L'angioma epatico è il tumore benigno del fegato più frequente, che colpisce soprattutto il sesso femminile (rapporto F:M di 4.5:1), in un’età compresa tra i 30 e i 50 anni, con una prevalenza nella popolazione generale che va dallo 0.4% al 20%. Angioma epatico - Anatomia patologica L’angioma o emangioma epatico è costituito da un affastellamento di cavità delimitate da un...
Muscoli della coscia
I muscoli della coscia si distinguono in:ANTERIORI (Muscolo Sartorio, Muscolo Quadricipite del Femore), MEDIALI (Muscolo Gracile, Muscolo Pettineo, Muscolo Adduttore Breve, Muscolo Adduttore Lungo, Muscolo Grande Adduttore, Muscolo Adduttore Minimo), POSTERIORI (Muscolo Bicipite Femorale, Muscolo Semitendinoso, Muscolo Semimembranoso).Muscoli della coscia - AnatomiaNome MuscoloOrigineInserzioneInnervazioneFunzioni/Movimenti/CaratteristicheMuscolo SartorioSpina iliaca antero-superiore si dirige distalmente e medialmenteEstremità superiore della faccia mediale...
Muscoli del braccio
MUSCOLI DEL BRACCIO I muscoli del braccio si distinguono in ANTERIORI (Muscolo Bicipite Brachiale, Muscolo Coracobrachiale e Muscolo Brachiale) e in POSTERIORI (Muscolo Tricipite Brachiale e Muscolo Anconeo).Clicca sull'immagine sottostante per vederla alla risoluzione originale. La loggia anteriore e la loggia posteriore sono delimitate da due setti intermuscolari brachiali: il setto intermuscolare mediale e il setto intermuscolare laterale, che si dipartono...
La Sindrome da Furto della Succlavia è un quadro patologico caratterizzato dalla presenza di una stenosi a carico dell’arteria succlavia, a monte dell’arteria vertebrale, con conseguente caduta della pressione non solo nella succlavia, ma anche nell’arteria Vertebrale. Furto della Succlavia - Cause INTRINSECHEPresenza di lesione ateromasica (rappresenta la principale causa della Sindrome da Furto della Succlavia); Arterite di Takayasu.ESTRINSECHE che provocano una...
Le Perle di Epstein, descritte per la prima volta da Alois Epstein, sono cisti biancastre, delle dimensioni di 1-3 mm, che si formano sulle gengive, a livello della cresta del solco alveolare, e sulla linea mediana del palato. Quando si riscontrano sulle gengive prendono anche il nome di Noduli di Bohn. EPIDEMIOLOGIA Interessano esclusivamente il neonato e hanno una frequenza alquanto elevata,...
dish
La DISH (Diffuse Idiopathic Skeletal Hyperostosis), conosciuta anche come Malattia di Forestier, viene considerata una forma di artrite degenerativa, caratterizzata dalla abbondante osteogenesi che interessa principalmente vertebre contigue.La DISH si caratterizza anche per l'infiammazione e la calcificazione a carico dei punti di attacco di tendini e legamenti che si inseriscono sulla colonna vertebrale, soprattutto a livello delle vertebre toraciche (da...

Altri Articoli

Non perdere le migliori app per medici aggiornate al 2017
Vai alla lista

Ci segui già sui social?