13.2 C
Roma
domenica, dicembre 17, 2017
Home Autori Articoli di Dr. Rossella Di Bastiano

Dr. Rossella Di Bastiano

16 ARTICOLI 0 COMMENTI
Classe 1987, si diploma ad Avezzano, presso l'Istituto Liceo Classico Alessandro Torlonia con il massimo dei voti; studia e si forma presso l'Ateneo G. D'Annunzio Chieti-Pescara, laureandosi con lode nel Luglio del 2012 con tesi in Radiodiagnostica . Attualmente frequenta la specializzazione di Radiologia presso il policlinico di Modena.
Traumi addominali
Traumi addominali - Introduzione L'addome è per incidenza la terza regione più frequentemente coinvolta da patologie traumatiche, di queste lesioni circa il 20% richiede una terapia chirurgica.Organi più spesso coinvolti in traumi addominali sono milza, fegato e reni. Più raro è l'interessamento del  piccolo intestino, ma, proprio per  la loro minore frequenza traumi di questo tipo rischiano di restare misconosciuti.I segmenti più spesso...
Steatosi epatica - definizione ed epidemiologia La steatosi epatica è una condizione clinica ampiamente diffusa nella popolazione, spesso  si riscontra occasionalmente durante un'ecografia dell'addome eseguita per altri motivi.Con  questo termine si intende l’accumulo eccessivo di grasso (soprattutto sotto forma di trigliceridi) nelle cellule epatiche.Il fegato è infatti la ghiandola del corpo che si occupa in gran parte del metabolismo dei grassi,...
James Parkinson nacque l'11 aprile 1755 a Londra figlio di un farmacista e di un chirurgo .Studiò medicina ed iniziò la sua carriera a Hoxton, cittadina vicina a Londra. La sua personalità è descritta come "poliedrica", aveva infatti tanti interessi fra cui in particolare, la medicina sociale, la chimica,la geologia e paleontologia (era infatti un gran collezionista di fossili).
Sindrome di Arnold Chiari
Con sindrome di Arnold Chiari si intende l'insieme dei sintomi causati dalla presenza della malformazione di Arnold Chiari; quest'ultima è un'anomalia congenita della fossa cranica posteriore che risulta di dimensioni inferiori rispetto al normale.
video
Lavarsi le mani è senza dubbio un gesto tanto semplice quanto importante,per tutti, ma se ci si trova in ambiente sanitario e si porta anche un camice, farlo con coscienza diventa un atto a dir poco doveroso.
La mediastinoscopia si esegue generalmente per prelevare campioni bioptici in presenza di neoformazioni mediastiniche o di linfonodi ingranditi. Consente infatti di prelevare campioni bioptici da sottoporre ad esame istologico per poterne poi stabilire la natura. Attualmente fa parte degli esame necessari per la completa stadiazione del cancro del polmone che rappresenta l'indicazione più comune all'esame.
Rita Levi Montalcini nacque a Torino il 22 aprile del 1909 da famiglia ebrea, padre ingegnere e madre pittrice. Nonostante il dissenso del padre, convinto che la carriera professionale avrebbe interferito con i doveri di una donna, prima di tutto moglie e madre, decise di studiare medicina laureandosi nel 1936 con il massimo dei voti.
L'imaging Tc e Rm sono, attualmente, le due metodiche di scelta nello studio dell'encefalo e delle sue patologie. L'esame radiografico non ha in effetti un ruolo importante, potendo solo identificare eventuali fratture o tumori ossei, così pure lo studio ecografico , utilizzato per uno studio 'indiretto' dell'encefalo, mediante la valutazione dei vasi epi-aortici e carotidei in particolare.
Le malattie prioniche sono delle malattie neurodegenerative a decorso fatale, determinate dall’accumulo cerebrale di una proteina anomala, la proteina Prionica Scrapie (PrPSc), che rappresenta un agente infettivo atipico.
La sarcoidosi è una malattia infiammatoria granulomatosa multi sistemica caratterizzata dalla presenza di granulomi non caseosi (a differenza di quelli tubercolari) che possono esitare in fibrosi.La patogenesi è immunologica e l'eziologia sconosciuta.

Altri Articoli

Non perdere le migliori app per medici aggiornate al 2017
Vai alla lista

Ci segui già sui social?