10.6 C
Roma
martedì, dicembre 6, 2016
Pubblicità
Autori Articoli di M. Rasia

M. Rasia

7 ARTICOLI 0 COMMENTI
Nata a Valdagno (VI) il 7 Maggio 1989. Ha frequentato il Liceo G.G. Trissino di Valdagno (VI) conseguendo la Maturità Classica nel 2008. Attualmente iscritta alla facoltà di Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Ferrara. Da Giugno ad Agosto 2012 ha partecipato al 'Gross Anatomy Summer Course' presso la New York University. Da Ottobre 2012 collabora come Tutor di Anatomia presso la stessa Università degli Studi di Ferrara, con attività di esercitazione pratica di Anatomia coordinata dal Professor Silvano Capitani.

Spirometria

"La spirometria è un inestimabile test di screening dello stato di salute respiratorio" - American Thoracic Society (2005). Esistono 2 principali tipi di spirometrie: la spirometria semplice e la spirometria globale o completa. La prima consente di fare diagnosi di deficit ostruttivi del sistema respiratorio, mentre la spirometria globale consente di definire i deficit di tipo restrittivo. Le patologie ostruttive (asma, BPCO)...
La sindrome di Treacher Collins o di Franceschetti (anche chiamata disostosi mandibolo-facciale) è un quadro malformativo cranio-facciale determinato geneticamente, già evidente nell’infanzia e con un’evoluzione progressiva. Il dimorfismo facciale provocato da tale sindrome fa assumere al paziente un aspetto caratteristico, facilmente riconoscibile.   Epidemiologia: L’incidenza è stimata in 1/50.000- 1/25.000 nuovi nati.   Eziologia: E’ una sindrome con ereditarietà autosomica dominante con pattern di espressività...
L’obesità infantile è uno dei più importanti problemi globali di salute dei bambini del nostro secolo. Epidemiologia: Secondo i dati forniti dalla World Health Organization (WHO), a livello globale, nel 2010, il numero di bambini con meno di 5 anni in sovrappeso è stato stimato pari a 42 milioni, e circa 35 milioni di questi vivono nei Paesi Sviluppati.             Eziologia: L'obesità infantile...

Emofilia A

Introduzione all'emofilia A: Le coagulopatie congenite sono un gruppo di disordini ereditari dovuti a carenza quantitativa o (meno frequentemente) qualitativa dei fattori plasmatici della coagulazione che permettono l’arresto del processo di sanguinamento. Ciò determina l’insorgenza di manifestazioni cliniche di tipo emorragico. Il 95% delle coagulopatie congenite è rappresentato proprio dall’emofilia A e B, con trasmissione diaginica X-linked. Il restante 5% delle coagulopatie congenite...
La sindrome uremico-emolitica (HUS: Hemolytic Uremic Syndrome) o di Gasser è una malattia ematologica di emergenza, considerata rara, caratterizzata da anemia emolitica microangiopatica e piastrinopenia in cui l’interessamento renale è l’aspetto predominante.

Malattia di Lyme

Definizione: la malattia di Lyme è una rara zoonosi provocata dal batterio spirocheta Borrelia Burgdorferi che viene trasmesso all’uomo tramite le zecche “dure”. La malattia si presenta con caratteri sistemici.   Origine del nome: I primi casi di malattia furono descritti nel 1976 in un gruppo di bambini del Comune di Old Lyme della Contea di New London nel Connecticut (USA). Cinque...
La Medicina di Genere si occupa di studiare le differenze biologiche che esistono tra l’uomo e la donna. Il corpo maschile e quello femminile si differenziano dal punto di vista genetico, anatomico, fisiologico, funzionale, psicologico.   Così come è vero che l’uomo e la donna sono diversi per tutte queste caratteristiche appena descritte, è chiaro anche che i due generi mostrano...

Altri Articoli

Hai già visto le  migliori app per medici del 2016?
Vai alla lista

Ci segui già sui social?