13.2 C
Roma
domenica, dicembre 17, 2017
Home Autori Articoli di Dr. Marco Loiodice

Dr. Marco Loiodice

106 ARTICOLI 1 COMMENTI
Nato il 16/07/1987 a Terlizzi (BA). Laureato con lode in Medicina e Chirurgia nel 2012, presso l'Università degli Studi 'G. d'Annunzio' di Chieti-Pescara. Attualmente Specializzando in Oftalmologia presso l'Azienda Consorziale del Policlinico di Bari.
Definizione: per trombosi portale si intende la formazione di trombi o coaguli ematici all'interno della vena porta Eziologia:idiopatica nel 50% dei casi infezioni locali o sistemiche (p. es., pileflebite suppurativa, colangite, linfadenite suppurativa dei linfonodi adiacenti, pancreatiti, ascesso epatico) cirrosi in stadio avanzato carcinoma epatocellulare gravidanza (specialmente nell'eclampsia) condizioni che provocano una stasi nella vena porta: es., ostruzione delle vene sovraepatiche,...
peritonite
Peritonite - Definizione La peritonite è un'infiammazione della sierosa che riveste i visceri e la cavità peritoneale dovuta, in genere, a contaminazione batterica. Il processo può esser circoscritto dall’omento o diffuso. Eziologia •   peritonite primitiva (ad  esordio graduale) •  peritonite  secondaria (ad esordio improvviso e drammatico):da perforazione d’organo: ulcera peptica, diverticolite, colecistite e appendicite gangrenosa, megacolon tossico. Fisiopatologia: la fuoriuscita nel cavo peritoneale di...
Diverticolite e diverticolosi Premessa:Diverticoli: estroflessioni della parete del colon Distinti in:falsi veriorigine acquisiti congenitiepidemiologia Frequenti Rarilocalizzazione     Colon sx e sigma Colon dxcoinvolgono mucosa e sottomucosa Tutta la pareteDiverticolosi Definizione: presenza di multipli falsi diverticoli asintomatici Epidemiologia: incremento della frequenza con l’età (40 anni: 10% , 80 anni: 65%) Anatomia patologica: diverticoli falsi di dimensioni variabili (da pochi mm a molti cm) che si localizzano al 95% nel sigma (mai il retto) Eziologia: 1)    aree di...
idatidosi
Idatidosi - Definizione l'idatidosi è un'antropo-zoonosi parassitaria causata dalla forma larvale di Echinococcus granulosus.Idatidosi -  Eziologia L'echinococcosi è una malattia particolarmente presente nelle aree di diffusione delle pecore, che rappresentano l'ospite intermedio, ma è presente in tutto il mondo perché il cane è l'ospite definitivo. L'echinococco arriva all'uomo mediante l'ingestione di cibi infestati dall'uovo (molto spesso verdure poco pulite). I succhi prodotti...
Mieloma multiplo
Mieloma multiplo - Definizione per mieloma multiplo si intende una degenerazione maligna delle plasmacellule caratterizzata dalla produzione di Ig monoclonale osservabile nel siero,  o nell’urina, o in entrambi (dimostrazione con elettroforesi). Epidemiologia Rappresenta l’1% di tutte le neoplasie ed ha un’incidenza di 4 casi su 100.000 abitanti. Oltre due terzi delle diagnosi di mieloma riguardano pz di età superiore ai 65 anni...
Il Fondo Mondiale per la Ricerca sul Cancro (WCRF) ha sintetizzato numerosi studi e ricerche sullo stile di vita in 10 PUNTI  da seguire per la prevenzione dei tumori.  Prevenzione tumori - 10 Suggerimenti WCRF 1) Mantenersi snelli per tutta la vita. Per conoscere se il proprio peso è in un intervallo accettabile è utile calcolare l’Indice di massa corporea (BMI =...
'Siamo arrivati al punto in cui il progresso medico sta in realtà vendendo malattie!'Caldwell B. Esselstyn Film Documentario:  Presentazione del Documentario: 'Un equilibrio delicato', è un documentario basato su interviste a medici, nutrizionisti, ricercatori di varie università nel mondo; arricchito da animazioni esplicative, fornisce spiegazioni approfondite sul ruolo dell’alimentazione per promuovere la salute o causare gravi malattie, come il cancro, le...
tumori ghiandola lacrimale
Tumori ghiandola lacrimale - Epidemiologia I tumori epiteliali primitivi costituiscono circa un terzo della patologia della ghiandola lacrimale. I tumori benigni rappresentano circa il 55% dei casi e sono rappresentate prevalentemente da adenomi pleomorfi e dacryops, mentre il carcinoma adenoide cistico è la lesione maligna più comune.I tumori orbitari più frequenti nel bambino sono le cisti dermoidi, tumori benigni di origine...
Aneurisma aorta addominale
Aneurisma aorta addominale - Definizione L'Aneurisma Aorta Addominale è un'abnorme dilatazione segmentaria di un tratto aortico (oltre 3 cm) Richiami di anatomia: l’aorta addominale inizia oltrepassato il diaframma è termina sopra l’ombelico, davanti a S3. Aneurisma aorta addominale - Epidemiologia Più frequente negli uomini, con maggiore incidenza nella tarda età.Si dividono in:veri = è sempre possibile rinvenire le tre componenti del vaso:...
scotoma
Scotoma - Definizione Area di cecità all’interno del campo visivo.Scotoma - Classificazione clinicarelativi: percepiti come riduzione acuità visiva  o della visione dei colori. All'esame del CV vengono percepite solo alcuni stimoli. assoluti: perdita completa della visione. all'esame del CV non vengono percepiti stimoli luminosi. Lo scotoma assoluto può essere:positivo: il pz percepisce zone nere; di solito si associa a...

Altri Articoli

Non perdere le migliori app per medici aggiornate al 2017
Vai alla lista

Ci segui già sui social?