13.9 C
Roma
martedì, febbraio 28, 2017
Neisseria meningìtidis, noto anche come meningococco, è un batterio gram-negativo conosciuto per il suo ruolo come causa della meningite. Infetta soltanto esseri uman ed è l'unica forma di meningite batterica conosciuta che causa epidemie a causa della trasmissibilità per via inalatoria. Diplococco a forma di chicco di caffè.

Meningite

La meningite è l’infiammazione della leptomeninge costituita dalla pia madre, dall'aracnoide e dallo spazio subaracnoidale. La dura madre può essere interessata dal processo infiammatorio per contiguità dando luogo alla pachimeningite.Il processo infiammatorio può estendersi anche all'encefalo ed evolvere in meningoencefalite.
neuriti ottiche

Neuriti ottiche: inquadramento generale

Neuriti Ottiche - Definizione le neuriti ottiche sono infiammazioni generalmente monolaterali (possono evolvere in bilaterali) a carico del nervo ottico. Possono esser la manifestazione clinica...
Cellule staminali mesenchimali e Sclerosi Multipla

Cellule staminali mesenchimali e Sclerosi Multipla

Avete mai sentito parlare di MESEMS? Niente paura, non è un nuovo virus, ma l’acronimo di  MEsenchymal StEm cells for Multiple Sclerosis, cellule staminali mesenchimali...

Nuclei della base

Premessa: Il controllo motorio necessita di un intervento di strutture sottocorticali per la motivazione e la selezione del movimento. I nuclei della base sono...
sbadiglio

Lo sbadiglio

Lo sbadiglio è un riflesso che si compone di una profonda inalazione e di una espirazione forzata susseguente. Lo sbadiglio viene accompagnato da delle contrazioni muscolari che conducono il soggetto a "stiracchiarsi" o fare lo ‘stretching’ (e che prendono il nome di pandiculazione). Presumibilmente ha avuto una originaria funzione fisiologica poi progressivamente convertitasi nei primati più evoluti in una funzione eminentemente sociale.

Le Meningi

Tra il tessuto nervoso e il tessuto osseo si incontrano le meningi, tre membrane connettivali con il compito di proteggere, isolare e nutrire il...

PKR e Malattia di Alzheimer

Nella malattia di Alzheimer (MA) i livelli della chinasi proapoptotica R (noto sotto l’acronimo di PKR) risultano aumentati nel fluido cerebrospinale.   La proteina chinasica attivata dall'RNA è...
Diplopia crociaca e omonima

Diplopia

Diplopia - Definizione Disturbo del visus caratterizzato da visione doppia. Diplopia fisiologica: si ha ogni qual volta un soggetto normale osserva un oggetto al di fuori...
Sindrome di Arnold Chiari

Sindrome di Arnold Chiari

Con sindrome di Arnold Chiari si intende l'insieme dei sintomi causati dalla presenza della malformazione di Arnold Chiari; quest'ultima è un'anomalia congenita della fossa cranica posteriore che risulta di dimensioni inferiori rispetto al normale.
Neurofibromatosi

Neurofibromatosi

Neurofibromatosi - Definizione La neurofibromatosi è una patologia geneticamente ereditata con carattere autosomico dominante, facente parte del gruppo delle malattie neurocutanee (FACOMATOSI), caratterizzata da tumori multipli...

Altri Articoli


Hai già visto le  migliori app per medici del 2016?
Vai alla lista

Ci segui già sui social?