Definizione

La Sindrome di Foster Kennedy  è una sindrome orbito-frontale.

Eziologia

tipicamente è causata da meningiomi che comprimono l’ala dello sfenoide o la doccia olfattoria

Segni e sintomi

  • Omolateralmente:  anosmia ed atrofia ottica (da compressione dei nervi, olfattivo e ottico rispettivamente, da parte del tumore)
  • contro laterale:  papilla da stasi (da ipertensione endocranica)

Diagnosi

  1. visita oculistica con esame del fundus oculi
  2. visita ORL
  3. Risonanza Magnetica (RM): per evidenziare il meningioma

Diagnosi differenziale

  • pseudosindrome di Foster Kennedy caratterizzata da atrofia ottica in un lato e papilla da stasi nell’altro in soggetti con anomalie congenite
  • neurite ottica sequenziale bilaterale
  • neuropatia ischemica del nervo ottico

Terapia

Exeresi del tumore ove possibile

 

Bibliografia

  1. http://books.google.it/books?id=j55_D35RPusC&pg=PA48&lpg=PA48&dq=sindrome+di+foster+kennedy&source=bl&ots=pob6X17Q2b&sig=V4Tc3vCaNoGaeZhRaeaSUezE3iE&hl=it&sa=X&ei=N1muUe3KO8uqhAe8lYGgBw&ved=0CHUQ6AEwCA#v=onepage&q=sindrome%20di%20foster%20kennedy&f=false
  2. http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Foster-Kennedy